Go to the page content
CORRIERE DI BOLOGNA

​Spagnoletto dirigerà il Museo dell'Ebraismo italiano Ferrara, arrivano nuovi vertici per il Meis e il Teatro Comunale

Aria di cambiamenti nelle istituzioni culturali di Ferrara, con nuovi direttori per il Meis e il Teatro Comunale. Al Museo dell'Ebraismo italiano e della Shoah al posto di Simonetta Della Scala, destinata ad assumere un nuovo incarico allo Yad Vashem, arriva il 52enne romano Amedeo Spagnoletto, già nel comitato scientifico del museo. Laureato in Scienze Politiche alla Sapienza, è stato Rabbino capo della Comunità ebraica di Firenze. Al Teatro Comunale "Claudio Abbado" di Ferrara come direttore artistico arriva invece un bolognese, seppur d'adozione, come Marcello Corvino, in passato già nel cda del Teatro Comunale di Bologna.

Other reviews

This website uses cookies in order to provide you with some of its services. For further info on cookies, please click here. By proceeding with the navigation on this website, you consent to the use of said cookies.