Festa del Libro Ebraico 2014

modelloFiammelle3
FLE logheria

 

download programma: FLE programma (pdf – 5,7 Mb)
download mappa della Festa: mappaFLE2014-A4 (pdf – 4,5 Mb)
attenti alle variazioni dell’ultima ora: aggiornamenti qui
10 eventi da seguire anche in diretta streaming

 

V edizione: Ferrara, 26 aprile - 1 maggio

01 ore 21.00 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala Estense)
INAUGURAZIONE DELLA V EDIZIONE DELLA FESTA DEL LIBRO EBRAICO IN ITALIA E DELLA IV NOTTE BIANCA EBRAICA D’ITALIA: “E FU SERA… E FU MATTINA… ”
Saluto delle autorità.

EVENTO IN DIRETTA STREAMING.

 

02 ore 21.30 / Chiostro di San Paolo
VISITA ALLA LIBRERIA DELLA FESTA

 

03 ore 21.45 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala Estense)
CONCERTO A CURA DEGLI ALUNNI ED INSEGNANTI DEL CONSERVATORIO “G. FRESCOBALDI”
In collaborazione con il Conservatorio “G. Frescobaldi”
Presentazione di Annalisa Lo Piccolo (Conservatorio “G. Frescobaldi” – Ferrara).

Programma
Hora Mystica di L. Sinigaglia per orchestra d’archi
Caro cibus dal Lauda Sion di F. Mendelsshon con Mara Paci (Soprano, Ferrara)
Weh ihnen, dass Sie von mir weichen con Ilaria Scarponi (Contralto, Ferrara)
Hore Israel dall’Elias di F. Mendelsshon con Mara Paci
Weh Ihnen! dall’Elias di F. Mendelsshon con Ilaria Scarponi
Simple Synphonie B. Britten

Scarica il programma di sala: Concerto 2014 Programma di sala (pdf, 515 Kb)

 

04 ore 22.45 / Sala della Musica (Chiostro di San Paolo)
UN GREMBO DUE NAZIONI MOLTE ANIME. PAROLE E MUSICHE DEGLI EBREI D’ITALIA
Spettacolo teatrale di e con Manuel Buda e Miriam Camerini.

 

05 ore 23.00 / Piazza Trento Trieste – Palazzo San Crispino (in caso di maltempo Sala Estense)
STORIE DELLA FERRARA EBRAICA ED ESTENSE PASSEGGIANDO PER LE PIAZZE PIÙ BELLE DEL CENTRO
Escursione culturale in compagnia di Francesco Scafuri (Responsabile Ufficio Ricerche Storiche – Comune di Ferrara).

 

06 ore 01.00 / Cortile interno del Castello Estense
DEGUSTAZIONI DI SAPORI DI ISPIRAZIONE EBRAICO – FERRARESE

07 ore 10.00 / Fondazione Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah
VITA, COLORE, FIABE. IL MONDO EBRAICO DI EMANUELE LUZZATI

A cura di Sergio Noberini e Michela Zanon
In collaborazione con Museo Luzzati

Inaugurazione della mostra.

Dal 27 aprile al 27 luglio 2014
Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Domenica dalle ore 10.00 alle ore 18.00
In occasione della festa di Shavuoth, mercoledì 4 e giovedì 5 giugno chiuso.

Aperture straordinarie
Domenica 27 aprile dalle ore 10.00 alle ore 21.00; da Lunedì 28 aprile a giovedì 1 maggio dalle ore 10.00 alle ore 20.00; Lunedì 2 giugno dalle ore 10.00 alle ore 18.00.

La mostra ripercorre i temi ebraici di Emanuele Luzzati nei diversi campi dell’illustrazione, dell’arte applicata e della produzione di film d’animazione. L’esposizione si snoda in tre diverse sezioni: Vita, Colore, Fiabe.
Vita, perché Luzzati ha saputo raccontare, con gioia e freschezza, momenti salienti della quotidianità del mondo ebraico, come un matrimonio, una festa in sukkah, la cena di Pesach (Pasqua ebraica).
Colore, perché il mondo narrato dal Maestro è animato da tinte energiche e vorticose, che pare permangano anche quando lavora in monocromia.
Fiabe, perché la dimensione raccontata nelle opere di Luzzati è sempre quella fiabesca, anche quanto si tratta di storia, di leggenda o di racconto biblico, dove l’uso di materiali semplici e quotidiani porta lo spettatore a riconoscersi maggiormente in ciò che viene narrato.

 

      dalle ore 10.00 alle 11.00 / Chiostro di San Paolo
CONVERSAZIONI CON L’AUTORE
Haim Baharier, La valigia quasi vuota. Garzanti, Milano, 2014.
Marco Cavallarin, Barbara Henry (a cura di), Gli ebrei e il caso di Tien Tsin. Convivenze nella Cina Moderna. Belforte Salomone Editore, Livorno, 2012.
Stefano Caviglia, Alla scoperta della Roma ebraica. La storia, i luoghi, la vita della più antica comunità della diaspora. Intra Moenia, Napoli, 2013.
Paolo Coen, Vedere l’Altro, vedere la Shoah. Rubbettino, Catanzaro, 2013. Saranno presenti con l’autore, Francesca Cappelletti (Università di Ferrara), Gianni Venturi (Presidente Associazione Amici dei Musei e Monumenti Ferraresi – Presidente dell’Edizione Nazionale di Antonio Canova).
Livio Crescenzi, Processo Eichman Vol I. Cinquanta chili d’oro. Gli ebrei, i nazisti, gli italiani. Mattioli 1885, Fidenza, 2014.
Gianna Di Nepi, Toccare il fondo. Una famiglia di ebrei italiani attraverso due guerre mondiali. Belforte Salomone Editore, Livorno, 2014.
Odoardo Focherini, Lettere dalla prigionia e dai campi di concentramento (1944). Centro Editoriale Dehoniano, Bologna, 2013. Ne parla la curatrice Maria Peri (Nipote di Odoardo Focherini, Carpi).
E. M. Artom, Il patto di Abramo: la milà nei registri di circoncisori veneziani, a cura di Umberto Fortis. Belforte Salomone Editore, Livorno, 2014.
Barbara Henry, Dal Golem ai cyborgs. Belforte Salomone Editore, Livorno, 2013.
Nilde Nili Maroni Banai, Nel cassetto. Proedi, Milano, 2013.
Andrea Morpurgo, Il cimitero ebraico in Italia. Storia e architettura di uno spazio identitario. Quodlibet, Macerata, 2014.
Paolo Orsucci, Dio benedisse il settimo giorno e lo santificò. Belforte Salomone Editore, Livorno, 2012.
Ariel Paggi, Un bambino nella tempesta. Ricordi di bambino durante il periodo razziale a Pitigliano. Belforte Salomone Editore, Livorno, 2009.
Isacco Papo, Al tramonto di una civiltà. Un ebreo sefardita tra oriente e occidente. Belforte Salomone Editore, Livorno, 2013.
José Alberto Rodrigues da Silva Tavim, Judeus e Cristãos-Novos de Cochim. História e Memória, 1500-1663, Edições APPACDM, Distrital de Braga, 2003.
Giorgio Sacerdoti, Nel caso non ci rivedessimo. Una famiglia tra deportazione e salvezza 1938-1943. Archinto, Milano, 2013.
Isaac Orobio de Castro, Prevenciones divinas contra la vana idolatría de las Gentes. Olschki, Firenze, 2013. Ne parla la curatrice Myriam Silvera (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”).

VARIAZIONE – Giorgio Sacerdoti sarà presente nelle conversazioni con l’autore solo il pomeriggio di domenica 27 aprile dalle 14.00 alle 16.00.
VARIAZIONE – Francesca Cappelletti sarà presente nelle conversazioni con l’autore solo il pomeriggio di domenica 27 aprile dalle 14.00 alle 16.00.
VARIAZIONE - Haim Baharier sarà presente nelle conversazioni con l’autore solo il pomeriggio di domenica 27 aprile dalle 14.00 alle 16.00.

 

08 ore 10.30 / Comune di Cento, Casa Pannini
(Via Guercino, 74 – Cento)
CENTO E GLI EBREI
In collaborazione con il Comune di Cento e Libreria Sognalibro
Saluti delle autorità: Piero Lodi – Sindaco di Cento; Claudia Tassinari – Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Cento.
Moderatore: Tiziana Galuppi (Cultore della materia)
Relatori: Il ghetto: spazio osmotico di network, cultura e matrimoni, Laura Graziani Secchieri (Archivio di Stato, Ferrara); Famiglie illustri: i Padoa, i Carpi, Rav Luciano Caro (Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Ferrara).

Al termine, presso il Giardino di Casa Pannini, aperitivo en plein air di ispirazione ebraico emiliana.

 

09 ore 11.00 / Sala Estense
LA FISARMONICA DI MENDEL
Reading concerto per ragazzi e adulti dai 7 anni in su.
Riccardo Battisti (fisarmonica), Gabriele Coen (clarinetto e sax soprano), Matteo Corradini (regia e recitazione), Enrico Fink (canto e flauto).

 

10 ore 11.00 / Chiostro di San Paolo
INCONTRI CON L’AUTORE
Anna Sarfatti, Michele Sarfatti, L’albero della memoria. Mondadori, Milano, 2013. Ne parla Anna Sarfatti (Scrittrice, Firenze).

 

11 ore 11.30 / Fondazione Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah
IL MEIS: LO STATO DELL’ARTE
Intervengono: Tiziano Tagliani (Sindaco del Comune di Ferrara), Riccardo Calimani (Presidente Fondazione MEIS), Carla Di Francesco (Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna – Consigliere Fondazione MEIS).

 

12 ore 12.00 / Chiostro di San Paolo
INCONTRI CON L’AUTORE – DIALOGHI TRA LIBRI
Serena Di Nepi, Sopravvivere al Ghetto. Per una storia sociale della comunità ebraica nella Roma del Cinquecento. Viella, Roma, 2013. Ne parla Lucia Frattarelli Fischer (Centro Interdipartimentale Studi Ebraici, Università di Pisa).
Kenneth Stow, Il ghetto di Roma nel Cinquecento. Storia di un’acculturazione. Viella, Roma, 2014. Ne parla Alberto Cavaglion (Università di Firenze).

VARIAZIONE – Alberto Cavaglion non sarà purtroppo presente all’incontro.

 

13 ore 13.00 / Chiostro di San Paolo
SAPORI DI UN APERITIVO DI ISPIRAZIONE EBRAICO – FERRARESE

 

      dalle ore 14.00 alle 16.00 / Chiostro di San Paolo
CONVERSAZIONI CON L’AUTORE
(per la descrizione vedi evento delle ore 10.00)

 

14 ore 14.45 / Libreria Sognalibro (Via Saraceno, 43)
PIETRE SILENZIOSE. ILLUSTRI CITTADINI NEL CIMITERO EBRAICO DI FERRARA
In collaborazione con Comunità Ebraica di Ferrara e Libreria Sognalibro
Incontro introduttivo di Rav Luciano Caro (Rabbino Capo Comunità Ebraica di Ferrara) e Mauro Perani (Università di Bologna) sul rituale ebraico relativo alla conclusione della vita.
A seguire visita guidata al cimitero ebraico di Ferrara di Via delle Vigne a cura di Elisabetta Gulino (Guida Turistica Regione Emilia-Romagna). Punto di incontro presso la Libreria Sognalibro . Il servizio guida prevede una durata di circa due ore, per un massimo di 25 persone e si effettua a piedi. Per questo servizio è previsto il pagamento di € 4.00. Per informazioni e prenotazioni: Libreria Sognalibro . Tel: 0532.204644; info@sognalibro.com

 

15 ore 15.00 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala degli Stemmi – Castello Estense)
PREMIO DI CULTURA EBRAICA PARDES: III EDIZIONE
La Fondazione Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah ha bandito il “Premio di Cultura Ebraica Pardes” per valorizzare e diffondere la conoscenza della cultura e tradizione ebraica in Italia ed Europa. Per l’edizione 2014 il Premio è conferito a:
Lizzie Doron (Premio alla letteratura – Scrittrice, Tel Aviv)
Enrico Mentana (Premio alla carriera – Direttore TG LA7, Roma)
Gioele Dix (Premio alla saggistica – Attore, Milano)
Daria Gorodisky (Giornalista Corriere della Sera, Roma) traccerà un ritratto dei premiati.

EVENTO IN DIRETTA STREAMING.

 

16 ore 15.30 / Ghetto di Cento (Cortile principale con accesso da Via Provenzali)
VISITA GUIDATA AL GHETTO
A cura di Tiziana Galuppi (Cultore della materia). Gli incontri e la visita sono gratuiti. Per informazioni contattare l’Ufficio IAT tel. 051.6843334; informaturismo@comune.cento.fe.it.

 

17 ore 16.30 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala della Musica)
YOM HA SHOAH: IL DOPO SHOAH
In collaborazione con Comunità Ebraica di Ferrara e Istituto di Storia Contemporanea (ISCO) di Ferrara
Moderatore: Anna Quarzi (Presidente ISCO, Ferrara).
Relatori: Luca Alessandrini (Direttore Istituto Storico “Parri”, Bologna), Alberto Cavaglion (Università di Firenze), Rav Luciano Caro (Rabbino Capo Comunità Ebraica di Ferrara); Marcello Pezzetti (Direttore Scientifico Museo della Shoah, Roma).

VARIAZIONE – Alberto Cavaglion non sarà purtroppo presente all’incontro.

EVENTO IN DIRETTA STREAMING.

 

18 ore 18.00 / Chiostro di San Paolo
INCONTRI CON L’AUTORE
Con il patrocinio dell’Ambasciata d’Israele in Italia
Lizzie Doron, L’inizio di qualcosa di bello. Giuntina, Firenze, 2014.

EVENTO IN DIRETTA STREAMING.

Logo Israel 65

 

19 ore 19.00 / Chiostro di San Paolo
SAPORI DI UN APERITIVO DI ISPIRAZIONE EBRAICO – FERRARESE

 

20 ore 21.00 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala Estense)
GABRIELE COEN JEWISH EXPERIENCE
YIDDISH MELODIES IN JAZZ

Lutte Berg (chitarra elettrica), Luca Caponi (batteria), Gabriele Coen (sax soprano, clarinetto, sax tenore), Marco Loddo (contrabbasso), Pietro Lussu (piano).

 

      dalle ore 14.00 alle ore 17.00; dalle ore alle ore 19.00 alle ore 20.00
Chiostro di San Paolo
ITINERARIO NELLA FERRARA EBRAICA I: DALL’ANTICO GHETTO AL MEIS
Visite guidate a cura di Itinerando. Partenze gruppi presso l’Infopoint del Chiostro di San Paolo. Il servizio guida prevede una durata di circa un’ora e mezza per gruppi di 20/30 persone e si effettua a piedi. Per questo servizio è previsto il pagamento di€ 4,00. Per informazioni e prenotazioni: Itinerando. Servizi di Accoglienza Turistica Tel: 0532.202003; itineran@libero.it.

 

      alle ore 15.30 / Libreria Sognalibro
ITINERARIO NELLA FERRARA EBRAICA II: PIETRE SILENZIOSE. ILLUSTRI CITTADINI NEL CIMITERO EBRAICO DI FERRARA
Visita guidata al cimitero ebraico di Ferrara di Via delle Vigne a cura di Elisabetta Gulino (Guida Turistica Regione Emilia-Romagna). Punto di incontro presso la Libreria Sognalibro . Il servizio guida prevede una durata di circa due ore, per un massimo di 25 persone e si effettua a piedi. Per questo servizio è previsto il pagamento di € 4,00. Per informazioni e prenotazioni: Libreria Sognalibro (Via Saraceno, 43). Tel: 0532.204644; info@sognalibro.com.

     intera giornata / Chiostro di San Paolo
IL PIÙ ANTICO SEFER TORAH CHE SI CONOSCA (sec. XII-XIII)
RISCOPERTO PRESSO LA BIBLIOTECA UNIVERSITARIA DI BOLOGNA

Un raro testimone della tradizione scrittoria babilonese scomparsa. Proiezione del servizio di Mauro Perani (Università di Bologna).

VARIAZIONE - Questo evento è stato aggiunto al programma.

 

21 ore 9.30 / Sala della Musica (Chiostro di San Paolo)
PRIMA GIORNATA DI CONVEGNO – I PARTE
CONVERSOS, MARRANI E NUOVE COMUNITÀ EBRAICHE NELLA PRIMA ETÀ MODERNA

A cura di Myriam Silvera (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”). Con il patrocinio del Diploma Universitario Triennale in Cultura Ebraica dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, del Dipartimento di Scienze Storiche, filosofico-sociali, dei beni culturali e del territorio (Sfbt) e del Centro Romano di Studi sull’Ebraismo (Cerse) dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e della Società Geografica Italiana.
09.30 Saluti delle autorità
10.00 Presiede e introduce Riccardo Calimani (Presidente Fondazione MEIS) – Chi sono i Marrani?
10.30 The Western Sephardi Diaspora as seen through the story of Christobal Mendes, a seventeenth century Portuguese Converso, Yosef Kaplan (The Hebrew University, Gerusalemme).
11.00 L’Università degli Ebrei e i conversos nella Venezia del Cinquecento, Pier Cesare Ioly Zorattini (Università di Udine).
Dibattito – Intervallo.
11.45 Un secolo di convivenza in Spagna tra ebrei e conversos, Anna Foa (“Sapienza” Università di Roma).
12.15 Il marranesimo come contro-cultura: conseguenze e rischi, Claude B. Stuczynski (Bar Ilan University, Ramat Gan).
Dibattito.

VARIAZIONE - L’intervento di Anna Foa è annullato per motivi personali della relatrice.

 

22 ore 12.30 / Chiostro di San Paolo
SAPORI DI UN APERITIVO DI ISPIRAZIONE EBRAICO – FERRARESE

 

23 ore 15.00 / Sala della Musica (Chiostro di San Paolo)
PRIMA GIORNATA DI CONVEGNO – II PARTE
CONVERSOS, MARRANI E NUOVE COMUNITÀ EBRAICHE NELLA PRIMA ETÀ MODERNA

Presiede: Marina Formica (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”).
15.00 È esistito un modello portoghese di discriminazione dei conversos?, Giuseppe Marcocci (Università degli Studi della Tuscia, Viterbo).
15.30 Marranesimo e religiosità femminile, Maddalena Del Bianco Cotrozzi (Università di Udine).
16.00 Speranze messianiche tra i conversos portoghesi, Susana Mateus (Cátedra Alberto Benveniste, Lisbona).
Dibattito – Intervallo.
16.45 Nascita e affermazione della comunità ebraica di Livorno, Lucia Frattarelli Fischer (Centro Interdipartimentale Studi Ebraici, Università di Pisa).
17.15 Lo Statuto degli ebrei di Roma del 1524 e il problema dell’integrazione degli ebrei spagnoli, Serena Di Nepi (Comitato Scientifico Fondazione MEIS – “Sapienza” Università di Roma).
17.45 Tra commercio e scienza: percorsi di cristiani nuovi portoghesi in Italia tra Cinque e Seicento, James Nelson Novoa (Cátedra Alberto Benveniste, Lisbona).
Dibattito.

 

24 ore 18.00 / Chiostro di San Paolo
INCONTRI CON L’AUTORE
Gioele Dix, Quando tutto questo sarà finito. Storia della mia famiglia perseguitata dalle leggi razziali. Mondadori, Milano, 2014. Modera la presentazione Riccardo Calimani (Presidente Fondazione MEIS).

EVENTO IN DIRETTA STREAMING.

 

25 ore 19.00 / Chiostro di San Paolo
SAPORI DI UN APERITIVO DI ISPIRAZIONE EBRAICO – FERRARESE

 

26 ore 21.00 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala Estense)
LA FARFALLA RISORTA
Reading concerto con strumenti del ghetto di Terezin.
Pavel Zalud Quartet: Riccardo Battisti (fisarmonica), Gabriele Coen (clarinetto e sax), Matteo Corradini (voce recitante), Enrico Fink (canto e flauto traverso).

 

      alle ore 16.00 e alle ore 17.00 / Chiostro di San Paolo
ITINERARIO NELLA FERRARA EBRAICA I: DALL’ANTICO GHETTO AL MEIS
Visite guidate a cura di Itinerando. Partenze gruppi presso l’Infopoint del Chiostro di San Paolo. Il servizio guida prevede una durata di circa un’ora e mezza per gruppi di 20/30 persone e si effettua a piedi. Per questo servizio è previsto il pagamento di € 4,00. Per informazioni e prenotazioni: Itinerando. Servizi di Accoglienza Turistica Tel: 0532.202003; itineran@libero.it.

 

      alle ore 11.00 e alle ore 15.30 / Libreria Sognalibro
ITINERARIO NELLA FERRARA EBRAICA II: PIETRE SILENZIOSE. ILLUSTRI CITTADINI NEL CIMITERO EBRAICO DI FERRARA
Visita guidata al cimitero ebraico di Ferrara di Via delle Vigne a cura di Elisabetta Gulino (Guida Turistica Regione Emilia-Romagna). Punto di incontro presso la Libreria Sognalibro . Il servizio guida prevede una durata di circa due ore, per un massimo di 25 persone e si effettua a piedi. Per questo servizio è previsto il pagamento di € 4,00. Per informazioni e prenotazioni:
Libreria Sognalibro (Via Saraceno, 43). Tel: 0532.204644; info@sognalibro.com.

     intera giornata / Chiostro di San Paolo
IL PIÙ ANTICO SEFER TORAH CHE SI CONOSCA (sec. XII-XIII)
RISCOPERTO PRESSO LA BIBLIOTECA UNIVERSITARIA DI BOLOGNA

Un raro testimone della tradizione scrittoria babilonese scomparsa. Proiezione del servizio di Mauro Perani (Università di Bologna).

 

27 ore 9.30 / Sala della Musica (Chiostro di San Paolo)
SECONDA GIORNATA DI CONVEGNO – I PARTE
CONVERSOS, MARRANI E NUOVE COMUNITÀ EBRAICHE NELLA PRIMA ETÀ MODERNA

Presiede: Roberto Bachman (Associação portuguesa de Estudos Judaicos, Lisbona).
9.30 Ferrara Bible and the Amsterdam Jews, Harm Den Boer (Università di Basilea).
10.00 Ferrara and Spanish Conversos Milieu in the Middle of XVI c., Javier Castaño (Consejo Superior de Investigaciones Cientificas, Rivista “Sefarad”, Madrid).
10.30 Les communautés séfarades de Hambourg-Altona et les communautés caraïbes, Michael Studemund HaLevy (Institut für die Geschichte der deutschen Juden, Amburgo).
11.00 Ricordo di Aron di Leone Leoni di Bruna Leoni Herzfeld.
Dibattito – Intervallo.
11.30 La “matrice” portoghese della comunità ebraica di Londra, Myriam Silvera (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”).
12.00 A “world” in motion: jews, conversos and the Portuguese and Dutch Empires, José Alberto da Silva Tavim, (Centro de História – Instituto de Investigaçao Cientifica Tropical, Lisbona – CIDEHUS, Universidade de Évora).
Dibattito.

 

28 ore 12.30 / Chiostro di San Paolo
SAPORI DI UN APERITIVO DI ISPIRAZIONE EBRAICO – FERRARESE

 

29 ore 14.00 / Sala della Musica (Chiostro di San Paolo)
SECONDA GIORNATA DI CONVEGNO – II PARTE
CONVERSOS, MARRANI E NUOVE COMUNITÀ EBRAICHE NELLA PRIMA ETÀ MODERNA

14.00 Figure di conversos e ex-conversos, Rav Luciano Caro (Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Ferrara).
14.30 “I marrani del Sud Italia”, Rav Scialom – Mino Bahbout (Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Napoli).
Dibattito.
15.15 Conclusione dei lavori, Riccardo Calimani (Presidente Fondazione MEIS).

 

30 ore 16.15 / Chiostro di San Paolo
INCONTRI CON L’AUTORE
Piero Dorfles, I cento libri. Garzanti, Milano, 2014. Ne parla con l’autore Riccardo Calimani (Presidente Fondazione MEIS).

EVENTO IN DIRETTA STREAMING.

 

31 ore 17.15 / Chiostro di San Paolo
INCONTRI CON L’AUTORE
Donatella Di Cesare, Israele. Terra, ritorno, anarchia. Bollati Boringhieri. Torino, 2014. Ne parlano con l’autrice, Gad Lerner (Giornalista, scrittore, conduttore televisivo, Milano), Marco Tarquinio (Direttore Avvenire, Milano).

EVENTO IN DIRETTA STREAMING.

 

32 ore 18.30 / Chiostro di San Paolo
OMAGGIO AD ARNOLDO FOÀ
In collaborazione con la Fondazione Teatro Comunale di Ferrara
A cura di Alberto Rossatti.

EVENTO IN DIRETTA STREAMING.

 

33 ore 19.00 / Chiostro di San Paolo
SAPORI DI UN APERITIVO DI ISPIRAZIONE EBRAICO – FERRARESE

 

34 ore 21.00 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala Estense)
IL CANTO SALVATO. IL CAMMINO DELLA MUSICA SEFARDITA
Concerto di e con Miriam Meghnagi.

Miriam Meghnagi, voceGabriele Coen, sassofoni e clarinettoCarlo Cossu, violino, viola, canto armonico, kamanchè, dijeridooAlessandro Girotto, chitarre e effettiSimone Mor, chitarra flamenco, armoniche, xaphoon; Andrea Piccioni, tamburi a cornice, darbuka, effettistica.

 

      alle ore 16.00 e alle ore 17.00 / Chiostro di San Paolo
ITINERARIO NELLA FERRARA EBRAICA I: DALL’ANTICO GHETTO AL MEIS
Visite guidate a cura di Itinerando. Partenze gruppi presso l’Infopoint del Chiostro di San Paolo. Il servizio guida prevede una durata di circa un’ora e mezza per gruppi di 20/30 persone e si effettua a piedi. Per questo servizio è previsto il pagamento di € 4,00. Per informazioni e prenotazioni: Itinerando. Servizi di Accoglienza Turistica Tel: 0532.202003; itineran@libero.it.

 

      alle ore 11.00 / Libreria Sognalibro
ITINERARIO NELLA FERRARA EBRAICA II: PIETRE SILENZIOSE. ILLUSTRI CITTADINI NEL CIMITERO EBRAICO DI FERRARA
Visita guidata al cimitero ebraico di Ferrara di Via delle Vigne a cura di Elisabetta Gulino (Guida Turistica Regione Emilia-Romagna). Punto di incontro presso la Libreria Sognalibro . Il servizio guida prevede una durata di circa due ore, per un massimo di 25 persone e si effettua a piedi. Per questo servizio è previsto il pagamento di € 4,00. Per informazioni e prenotazioni: Libreria Sognalibro (Via Saraceno, 43). Tel: 0532.204644; info@sognalibro.com.

35 intera giornata / Chiostro di San Paolo
NEL SILENZIO
Proiezione del cortometraggio di Andrea Barra e Carlo Magri.

 

36 ore 10.00 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala della Musica)
IL SECONDO ATTO DI EBREI A FERRARA – EBREI DI FERRARA. PRESENTAZIONE DEGLI ATTI DEL CONVEGNO INTERNAZIONALE DI STUDI, 3-4 OTTOBRE 2013
In collaborazione con Archivio di Stato di Ferrara
Moderatore: Laura Graziani Secchieri (Archivio di Stato, Ferrara).
Relatori: Luca Baraldi (Università di Bologna), Michele Luzzati (Università di Pisa) ; Maria Giuseppina Muzzarelli (Università di Bologna), Michele Sarfatti (Comitato Scientifico Fondazione MEIS – Fondazione CDEC, Milano).

VARIAZIONE - L’intervento di Michele Luzzati alla tavola rotonda è stato sostituito, per motivi personali del relatore, con l’intervento di Anna Esposito (Università di Roma – La Sapienza).

 

37 ore 12.00 / Chiostro di San Paolo
INCONTRI CON L’AUTORE
Corrado Israel De Benedetti. Un amore impossibile nella bufera, Claudiana. Torino, 2013. Ne parla con l’autore (Direttore Archivio kibbutz Ruchama, Israele/Ferrara), Anna Quarzi (Presidente ISCO, Ferrara). In collaborazione con l’Istituto di Storia Contemporanea (Ferrara).

 

38 ore 12.30 / Chiostro di San Paolo
SAPORI DI UN APERITIVO DI ISPIRAZIONE EBRAICO – FERRARESE

 

39 ore 15.00 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala della Musica)
GIACOMO CASTELBOLOGNESI (1844-1918) E LA FINANZA INTERNAZIONALE TRA ITALIA LIBERALE ED ETÀ GIOLITTIANA
In collaborazione con il Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara
Moderatore: Giorgio Gomel (Direttore del Servizio Studi Economici e Relazioni Internazionali della Banca d’Italia, Roma).
Relatori: Alberto Baffigi (Responsabile dell’Archivio Storico della Banca d’Italia, Roma), Carlo Brambilla (Università dell’Insurbia, Varese), Emanuela Cariani (Museo Civico di Storia Naturale, Ferrara), Giorgio Gomel (Direttore del Servizio Studi Economici e Relazioni Internazionali della Banca d’Italia, Roma).

EVENTO IN DIRETTA STREAMING.

 

40 ore 17.00 / Libreria Sognalibro
SEFER UMATKON – “LIBRI E RICETTE”
In collaborazione con Comunità Ebraica di Ferrara e Libreria Sognalibro
Presentazione di libri sulla normativa alimentare ebraica e sulla cucina tradizionale a cura di Rav Luciano Caro (Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Ferrara). A seguire degustazione di specialità di ispirazione ebraico – ferrarese.

 

41 ore 17.00 / Chiostro di San Paolo
INCONTRI CON L’AUTORE
Valentina Pisanty, L’irritante questione delle camere a gas. Logica del negazionismo. Nuova edizione ampliata. Bompiani, Milano, 2014.

 

42 ore 17.30 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala della Musica)
I MEDICI EBREI E LA CULTURA EBRAICA A FERRARA
Moderatore: Massimo Masotti (Presidente Associazione de Humanitate Sanctae Annae, Ferrara).
Relatori: Stefano Arieti (Università di Bologna), Fausto Braccioni (Azienda USL Ospedale del Delta – Lagosanto, Ferrara), Mauro Martini (Università di Ferrara), Riccardo Modestino (Azienda Ospedaliera Universitaria Sant’Anna, Ferrara), Giorgio Mortara (Presidente Associazione Medica Ebraica – AME, Milano), Andrea Nascimbeni (Giornalista freelance, Ferrara), Germano Salvatorelli (Università di Ferrara).

VARIAZIONE - L’intervento di Giorgio Mortara è stato sostituito, per motivi personali del relatore, con l’intervento di Andrea Finzi (Past Presidente Associazione Medica Ebraica – AME, Milano).
VARIAZIONE - Carlo Magri (Dirigente delle Professioni Sanitarie dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Ferrara) sarà presente come relatore alla tavola rotonda.

 

43 ore 19.00 / Chiostro di San Paolo
SAPORI DI UN APERITIVO DI ISPIRAZIONE EBRAICO – FERRARESE

 

     dalle ore 19.00 alle ore 21.00 / Chiostro di San Paolo
VIDEO MESSAGGIO DI HERBIE HANCOCK
Proiezione del video messaggio di Herbie Hancock per celebrare il Giorno Internazionale del Jazz – 30 aprile 2014, a cura dell’UNESCO.

VARIAZIONE - Questo evento è stato aggiunto al programma.

 

44 ore 21.00 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala Estense)
BEN GOLDBERG TRIO
In collaborazione con Jazz Club Ferrara
Ben Golberg (clarinetto), Greg Cohen (basso), Kenny Wollesen (batteria).

VARIAZIONE - Kenny Wollesen non potrà partecipare alla Festa. Al suo posto suonerà Alfonso Santimone.

 

      alle ore 16.00 e alle ore 17.00 / Chiostro di San Paolo
ITINERARIO NELLA FERRARA EBRAICA I: DALL’ANTICO GHETTO AL MEIS
Visite guidate a cura di Itinerando. Partenze gruppi presso l’Infopoint del Chiostro di San Paolo. Il servizio guida prevede una durata di circa un’ora e mezza per gruppi di 20/30 persone e si effettua a piedi. Per questo servizio è previsto il pagamento di € 4,00. Per informazioni e prenotazioni: Itinerando. Servizi di Accoglienza Turistica Tel: 0532.202003; itineran@libero.it.

45 ore 9.30 / Chiostro di San Paolo
INCONTRI CON L’AUTORE
George Tabori, Le Variazioni Goldberg. Editoria & Spettacolo, Spoleto, 2014. Ne parlano i curatori e traduttori Laura Forti (Drammaturga, Italia) e Marco Castellari (Germanista, Università di Milano).

 

46 ore 10.30 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala della Musica)
HELENA RUBINSTEIN: LA DONNA CHE INVENTÒ LA BELLEZZA
Moderatore: Nicola Zanardi (Presidente Ferrara Fiere).
Relatori: Michèle Fitoussi (Giornalista e scrittrice, Parigi), Vincenza Maugeri (Vicedirettore Museo Ebraico di Bologna).

 

47 ore 11.30 / Chiostro di San Paolo (in caso di maltempo Sala della Musica)
RIFLETTENDO SULL’ANTIGIUDAISMO E SULL’ANTISEMITISMO CATTOLICO: UN DIALOGO
Introduce: Riccardo Calimani (Presidente Fondazione MEIS).
Dialoganti: Francesco Margiotta Broglio (Università di Firenze), Giorgio Fabre (Storico e giornalista culturale, Milano).

EVENTO IN DIRETTA STREAMING.

 

48 ore 12.30 / Chiostro di San Paolo
SAPORI DI UN APERITIVO DI ISPIRAZIONE EBRAICO – FERRARESE

 

49 ore 14.00 / Chiostro di San Paolo
INCONTRI CON L’AUTORE
Leo Neppi Modona, Barbari nel secolo XX. Cronaca familiare (settembre 1938 – febbraio 1944), Aska. Firenze, 2010. Ne parlano le curatrici Caterina Del Vivo (Responsabile dell’Archivio Storico del Gabinetto Vieusseux, Firenze), Lionella Neppi Modona Viterbo (sorella dell’autore) con Simonetta Savino (Presidente Associazione Amici del MEIS, Ferrara). In collaborazione con l’Associazione Amici del MEIS.

 

50 ore 15.00 / Sala Estense
IO ODIO I TALENT SHOW
Mario Luzzatto Fegiz (Giornalista, critico musicale, conduttore radiofonico, Milano).

VARIAZIONE - L’evento avrà luogo nel Chiostro di San Paolo.

 

 

      dalle ore 10.00 alle ore 12.00; dalle ore 14.00 alle ore 17.00 / Chiostro di San Paolo
NELLA FERRARA EBRAICA I: DALL’ANTICO GHETTO AL MEIS
Visite guidate a cura di Itinerando. Partenze gruppi presso l’Infopoint del Chiostro di San Paolo. Il servizio guida prevede una durata di circa un’ora e mezza per gruppi di 20/30 persone e si effettua a piedi. Per questo servizio è previsto il pagamento di € 4,00. Per informazioni e prenotazioni: Itinerando. Servizi di Accoglienza Turistica Tel: 0532.202003; itineran@libero.it.

legenda dei colori

 

 

 

 

 

 

      
INCONTRO, CONVEGNO, PRESENTAZIONE, CONCERTO, SPETTACOLO TEATRALE

     
CONVERSAZIONE CON L’AUTORE

      
INCONTRO CON L’AUTORE, COORDINATO DA SHULIM VOGELMANN (EDITORE GIUNTINA, FIRENZE)

      
APERITIVO, DEGUSTAZIONE

      
MOSTRA, CORTOMETRAGGIO

      
INCONTRO A CENTO (FE)

      
ITINERARIO NELLA FERRARA EBRAICA